banner

IL CONCEPT

Olfactive Studio è un incontro tra fotografia artistica contemporanea e profumeria; tra l’occhio e il naso. È la prima volta che creatori di profumi collaborano con fotografi per trarre ispirazione dalle loro opere. Sentono le immagini per catturarne l’essenza.

Fotografia e profumo catturano l’istante e riaccendono la memoria di esperienze passate. Immaginate una relazione sensoriale, intima e poetica tra immagini e profumi che si riconcilia negli spazi temporali. Le “provette di profumo” nate spontaneamente dalle emozioni del creatore di profumi, che ha carta bianca di fronte alla fotografia, dimostrano di essere veri e propri concetti olfattivi. Queste originali creazioni olfattive, mai annusate prima, hanno una forte personalità e son realizzate con stupende materie prime in concentrazioni da Eau de Parfum (tra 10 e 18%) e senza limiti di prezzo. Una elegante e inaspettata modernità emana da questa meravigliosa alchimia. Olfactive Studio ha progettato un universo olfattivo straordinario con una personalità forte e distintiva; un mondo di emozioni e intuizioni; un mondo disegnato per donne, uomini e tutti gli altri. I profumi sono angeli: non hanno sesso ma hanno un’anima.

Insieme, nasi e fotografi di talento hanno creato Autoportrait, Chambre Noire, Still Life (2011), Lumière Blanche (2012), Flashback (2013), Ombre Indigo (2014) e per il 2015, Panorama.

Olfactive Studio è stato lanciato a Parigi a settembre 2011 e sta riscuotendo un grande successo in più di 30 paesi in tutti i continenti.Evviva l’intuizione artistica, il piacere e il desiderio di creare. Evviva qualità e generosità.

profile

LA CREATRICE

Céline Verleure è un’appassionata creatrice di profumi francese. Trascorre la sua infanzia immersa nella natura. Sognando di diventare un architetto, disegna e inventa il suo mondo. Dopo gli studi di marketing, rinuncia a progettare abitazioni e ha l’opportunità di entrare nella maison di profumi Kenzo. Pierre Broc, creatore delle fragranze Kenzo, diventa il suo mentore e le insegna il mestiere di creare profumi. A 28 anni crea Kenzo Jungle insieme al profumiere Dominique Ropion e Jean-Louis Sieuzac, poi L’Eau par Kenzo con Olivier Cresp. Successivamente su un’idea originale di Firmenich, lancia Osmoz.com per gli appassionati di profumi. La passione di Céline viene alimentata dai suoi viaggi: impara la calligrafia giapponese a Tokio e trascorre molti mesi in India, adora Pondichery e l’intensità del subcontinente. Partendo da Capo Verde attraversa l’Atlantico, viaggia in tutto il Sud America e si innamora di Rio de Janeiro dove vive per due anni importando vini francesi per il piacere dei Carioca. Le manca però la creazione di profumi e così decide di lanciare “il blog del profumo che non esiste (ancora)!” per sfidare il destino e dare vita a un nuovo marchio, grazie alle intuizioni della comunità del web (oltre 5.600 persone hanno partecipato alla creazione di Olfactive Studio).

“Fai della tua vita un sogno, e del tuo sogno una realtà” – Antoine de Saint-Exupéry
IL TEAM
CREATIVO
team Natacha Rousseau

Natacha Rousseau ama le persone appassionate, la complicità, i progetti fuori dalla norma, rimettersi in gioco, le immagini straordinarie, le buone parole, i begli oggetti e la punteggiatura... Prendere un universo e arricchirlo di nuove storie grafiche, o lanciarsi in una sfida partendo da "zero" per creare un mondo attorno ad un progetto... è un vero dono per un grafico! Natacha e Céline lavorano insieme da più di 5 anni, comunicando sempre attraverso un dialogo gioioso o frenetico, ma sereno e mai interrotto! Natacha Rousseau ha preso in carico tutte le creazioni grafiche di Olfactive Studio, da quelle per i comunicati stampa a quelle del sito internet.

team Clotilde Maisonneuve

Clotilde Maisonneuve e Sophie Noguès fondano l'agenzia Madecos nel 2003. La loro vocazione è quella di accompagnare i marchi e i progetti verso lo sviluppo del prodotto. La poesia di Madecos è l'industria. La loro ispirazione viene dall'olio e dalla morchia. Vetreria, iniezione, stampa, goffratura, marcatura... tante varietà, altrettanta curiosità, sono questi gli aspetti quotidiani della loro attività. La diversità di concetti e di prodotti è la loro fonte di motivazione. Ogni progetto è un'avventura, ogni produzione una fioritura in espansione. Legate da un approccio rigoroso e predisposte al buon umore, la loro passione la troviamo nel volto nascosto dei prodotti. Clotilde Maisonneuve si è fatta carico di tutto lo sviluppo e della produzione delle linee di Olfactive Studio.

team Camille Toupet

Camille Toupet ha scelto di specializzarsi nella creazione di accessori, dopo una formazione nel campo della moda e nel marketing al centro Esmod e successivamente al Fit di New York. Di ritorno a Parigi, sogna i gioielli, apre un proprio studio di creazione e collabora con Dinh Van per la creazione della linea "Seventies", il cui successo immediato le apre le porte del mitico mondo della gioielleria. Oggi Camille Toupet esprime la propria creatività e competenza attraverso numerosi elementi quali la gioielleria, l'orologeria, gli accessori, i flaconi, i packaging e la scenografia. Camille Toupet ha collaborato alla creazione del flacone e del packaging di Olfactive Studio.

team Mathias Ohrel

Mathias ha conosciuto Céline alla Kenzo Parfums dove lei lo ha introdotto nel mondo del lusso. Ha lavorato per 6 anni, prima nel marketing dei profumi, poi come direttore di kOzen, editore di contenuti multimediali. Diventato giornalista e consulente indipendente, Mathias è stato redattore capo per la moda di Beaux Arts Magazine, quando ha scoperto la propria vocazione: la gestione della creazione e il reclutamento dei talenti. Il suo studio, m-O, "fabbrica delle alchimie": aiuta i marchi e le organizzazioni a trovare la propria visione e la propria voce, e recluta le personalità che la sapranno divulgare. Mathias Ohrel ha collaborato alla redazione della cartella stampa di Olfactive Studio

  • perfume
  • perfume
  • perfume
  • perfume
  • perfume
  • perfume
  • perfume
  • perfume